Batterio intestinale? Cosa mangiare in caso di diarrea

04/11/2019
da Farmacia Barosi

Con l’arrivo dell’autunno il virus intestinale è in agguato, soprattutto se si è indeboliti dallo stress e si hanno le difese immunitarie basse. Quindi si pone il problema di cosa mangiare, cosa evitare e quali rimedi possiamo utilizzare per placare i sintomi. Ecco alcuni utili consigli per affrontare la gastroenterite.

Alcuni alimenti consigliati come rimedi contro la diarrea

Se hai l’intestino delicato gli sbalzi di temperatura potrebbero essere deleteri e provocarti fastidiose irritazioni. I rimedi contro la diarrea sono molteplici, tra i più comuni e conosciuti vi sono: non bere grosse quantità di liquidi, ma limitarsi a piccoli e frequenti sorsi e non consumare latte di nessun tipo (può essere sostituito con tè al limone). Inoltre è bene non mangiare dolci e tostare regolarmente il pane. Sempre per rimanere in tema di alimenti utili come rimedi contro la diarrea, solitamente viene consigliato il riso bollito con olio extravergine d’oliva e due cucchiai di limone accompagnato da una mela cotta.

Cosa mangiare con un virus intestinale in corso?

Vomito e diarrea possono comportare la perdita di liquidi e di sali minerali ed indebolire notevolmente il nostro corpo. Ecco dunque alcuni suggerimenti su cosa mangiare con un virus intestinale in corso. Innanzitutto bisogna bere molta acqua, brodi, spremute, tisane per riequilibrare il benessere dell’organismo evitando la caffeina e gli alcolici. Per quanto riguarda la carne, meglio quella bianca ed il pesce. In pochi alla domanda “cosa mangiare in caso di virus intestinale” rispondono di assumere il mirtillo rosso, eppure è un toccasana contro la gastroenterite. Si tratta di un rimedio fitoterapico che ha un’azione stringente ed antidiarroica ed è molto utile per combattere la proliferazione dei batteri. Infine il classico “rimedio della nonna” è il limone: l’ideale sarebbe bere il succo puro appena spremuto o diluirlo in un bicchiere d’acqua tiepida.

I fermenti lattici probiotici senza glutine e lattosio

Una volta placati i sintomi della gastroenterite sarà meglio intervenire con i fermenti lattici probiotici. Tra i più consigliati dai professionisti della Farmacia Barosi, acquistabili anche sul sito internet, vi sono i Labo24 K-Flor per bambini e per adulti in fiale, flaconcini o capsule. Sono integratori alimentari a base di fermenti lattici in grado di favorire il riequilibrio della flora batterica intestinale. Le fiale contengono anche vitamine del gruppo B, che contribuiscono alla riduzione dell’affaticamento e della stanchezza. I K-Flor Junior, invece, sono a base di rosa canina che ha azione ricostituente di sostegno. Tutti questi fermenti lattici probiotici sono indicati anche per soggetti celiaci in quanto sono fermenti lattici senza glutine e naturalmente privi di lattosio.

rimedi contro la diarrea, cosa mangiare in caso di diarrea, batterio intestinale, fermenti lattici probiotici

ACQUISTA SUBITO LABO24 K-FLOR

BRS/975522172
13,50
LABO24 K-FLOR JUNIOR 10 FIALE
Disponibile

Sconto
BRS/971157868
12,50 12,80
LABO24 K-FLOR PLUS 10 FLACONCINI
Disponibile

BRS/930645546
14,90
K-FLOR Integratore alimentare a base di fermenti lattici utile per favorire l’equilibrio della flora batterica intestinale. Ingredienti...
Disponibile