Sei un nuovo cliente? Il tuo ordine viaggia gratis, approfittane!

Consegna Rapida Garantita* in 24 Ore!

MICROFLORANA F 150ML

Prodotto utile come coadiuvante nel trattamento dei disturbi della flora intestinale.

MODALITA’ D’USO: 
Adulti: da 1 a 6 cucchiaini da tè (da 5 ml) al giorno
Bambini: da 1 a 2 cucchiaini da tè al giorno
Agitare molto bene prima dell’uso. Diluire la dose consigliata in un bicchiere d’acqua o succo a temperatura ambiente.

Maggiori dettagli

Per tutti i prodotti deperibili, la spedizione avviene a temperatura controllata per garantire la perfetta conservazione e l'integrità del prodotto.

*la consegna in 24 ore viene garantita esclusivamente sui prodotti disponibili e fatta eccezione per le zone disagiate.


20,50€

Dettagli

Durante l’assunzione di Microflorana® -F si consiglia di seguire una dieta leggera ed equilibrata, cercando di evitare zuccheri, insaccati, formaggi contenenti muffe verdi ed alimenti molto ricchi di fibre.
Qualora, nei primi 3 giorni di trattamento, dovessero manifestarsi dolori addominali, accompagnati da borborigmi,  diarrea,  flatulenza o stipsi, si consiglia di interrompere l’assunzione di Microflorana®-F per 2 giorni, per poi riprendere con il dosaggio di ½ cucchiaio da tè a stomaco pieno aumentando gradualmente il dosaggio fino a raggiungere il dosaggio massimo consigliato.

PER SAPERNE DI PIÚ …

LA FLORA BATTERICA INTESTINALE

La flora batterica intestinale è un sistema biologico complesso costituito da microrganismi presenti in tutto il canale intestinale.
Questi microrganismi presiedono a funzioni vitali per il nostro organismo, come ad esempio la sintesi e l’assorbimento di alcune vitamine, ed intervengono nei processi metabolici di proteine e zuccheri.
La flora batterica intestinale fisiologica è in simbiosi con il nostro organismo e quando il rapporto risulta vantaggioso per entrambi, esso viene definito “eubiosi”.
Purtroppo sono molti gli elementi che condizionano negativamente la sopravvivenza della flora intestinale: alimentazione poco equilibrata, cibi inadatti, ma anche stress e assunzione di farmaci.
Quando questo avviene, compaiono disturbi quali: gonfiori addominali, meteorismo, flatulenza, digestione lenta, sonnolenza dopo i pasti, stitichezza, crampi addominali, diarrea. Questo fenomeno è definito “disbiosi”. La disbiosi può essere di due tipi:

Disbiosi fermentativa, interessa principalmente lo stomaco e l’intestino tenue ed è causata da un’alimentazione troppo ricca in carboidrati. 
Disbiosi putrefattiva, interessa principalmente il colon ed è causata da un’alimentazione troppo ricca di proteine. 

Per riportare in equilibrio il sistema biologico, è necessario quindi:

  • supplementare i nutrienti carenti (acido lattico, fibre, vitamine e minerali)
  • drenare le tossine accumulate (stimolando fegato, reni ed intestino)
  • armonizzare le funzioni digestive
  • rivitalizzare la flora intestinale con sostanze probiotiche (fermenti, lactobacilli, bifidobatteri).

I FERMENTI LATTICI 
Con il termine fermenti lattici si indicano tutti i preparati contenenti batteri capaci di riequilibrare la microflora batterica intestinale. 
I fermenti lattici, proliferando a livello intestinale, ripristinano la flora distrutta o persa con le feci in caso di diarrea e producono, a partire dagli zuccheri, acido lattico.
Un fermento lattico per essere definito un probiotico e quindi eubiotico, deve possedere le seguenti caratteristiche:

  • non essere patogeno per l’uomo
  • essere capace di giungere, in concentrazioni sufficienti, a livello intestinale
  • produrre, per fermentazione, acido lattico L(+)
  • possedere alta sopravvivenza al processo produttivo
  • capacità di proliferare in vivo ed in vitro

Microflorana® -F, grazie alla sua formulazione originale, rappresenta un vero e proprio concentrato di sostanze vegetali, vitamine, minerali e fermenti lattici vivi.
Il prodotto contiene infatti, oltre ad un’importante componente probiotica costituita da Lattobacilli acidofili, Lattobacilli helvetici, e bifidobatteri, diverse sostanze con azione prebiotica, le quali, oltre ad agire come terreno di coltura per la crescita di microrganismi hanno azione drenante, stimolano il sistema immunitario e permettono il ripristino di una corretta funzione intestinale.
COMPONENTE PROBIOTICA:
Microflorana® -F contiene una miscela di Lattobacilli acidofili, Lattobacilli helvetici, e Bifidobatteri vivi ed acido-resistenti per poter passare inalterati la barriera gastrica.  Peculiarità unica di questo prodotto è il processo di fermentazione al quale questi fermenti lattici sono sottoposti prima dell’imbottigliamento. Tale processo porta alla formazione di significative quantità di acido lattico destrogiro L(+), l’unica forma di acido lattico veramente utile per l’organismo.
L’ acido lattico è importante in quanto contribuisce a regolare il pH intestinale, aumenta i livelli di acidità dell’intestino ed inibisce la crescita ai batteri patogeni. Viene prodotto dai batteri presenti nell’organismo umano a livello dell’intestino, ma è presente anche nei cibi cagliati o fermentati come yogurt e formaggio. 
Microflorana® -F, grazie al suo esclusivo e brevettato processo produttivo, contiene già nel proprio succo 3,60g/100 ml di acido lattico, pronto substrato per favorire la crescita ai batteri utili all’intestino e utile nel combattere la proliferazione ai batteri patogeni.
ALTRI COMPONENTI DI MICROFLORANA® -F: 
Miele: prodotto biologico complesso, condensato delle virtù salutari di piante ed erbe ottenuto dal paziente lavoro delle api. Il miele svolge azione tonificante, energizzante e spasmolitica ed è un buon regolatore intestinale e gastrico.

Polline di fiori: eccellente fonte naturale di vitamine, enzimi, amminoacidi e oligoelementi.
Echinacea: svolge potente attività immunostimolante soprattutto legata all’attivazione dei macrofagi che proprio nell’intestino esplicano la loro massima attività.
Crauto: si ottiene dalla fermentazione acida del cavolo, ed è un’importante fonte di acido lattico e butirrico. L’acido butirrico è molto utile perché rappresenta la fonte principale energetica delle cellule epiteliali dell’intestino.
Barbabietola: la barbabietola, oltre ad essere un alimento per l’uomo, è considerata un tonico prezioso per il metabolismo dell’organismo. E’ ricca di sali, vitamine, zuccheri, betaina e acido glutammico.
Mirtillo nero: gli antocianosidi, presenti nel mirtillo nero, sono in grado di inibire l’adesione dei colibacilli (batteri patogeni) funzionando così da antidiarrotici.
Carota: il carotene, presente nella carota, viene trasformato a livello epatico in Vitamina A, importante per la formazione degli epiteli.
Tarassaco: le radici di tarassaco, presenti in Microflorana® -F, contengono quantità rilevanti di inulina, ferro, sostanze amare, fitosteroli e vitamine del gruppo B. Inoltre il tarassaco stimola e fluidifica la secrezione biliare influenzando positivamente la funzione epatica. Esercita inoltre azione diuretica e blandamente lassativa.
Ortica:  le piante e le radici d’ortica hanno diverse azioni benefiche per l’organismo: astringenti attribuite all’acido tannico contenuto nelle foglie, emostatiche grazie al contenuto di Vitamina K e C e diuretiche attribuibili ai sali di sodio e potassio.
Ribes nero: è noto per le sue proprietà antinfiammatorie, rinfrescanti, depurative, digestive, diuretiche, lassative, grazie al contenuto di acidi organici, zuccheri, mucillaggine e vitamina C. 
Possiede acidi organici che facilitano la digestione e tonificano l'apparato digerente. La sua azione antinfiammatoria è dovuta invece alla presenza di flavonoidi. È utile in caso di inappetenza e in convalescenza.
Semi di pompelmo: contengono bioflavonoidi, noti per le loro proprietà antiossidanti e per la capacità di favorire l’assorbimento della vitamina C. I semi di pompelmo hanno attività antimicrobica e antibatterica, e vengono usati in caso di infezioni del tratto gastro-intestinale in quanto non danneggiano la flora batterica.
COMPONENTE VITAMINICA E MINERALE:
Vitamina C: è nota per le sue proprietà antiossidanti, è in grado di favorire le difese organiche. Aiuta la cicatrizzazione delle ferite e la guarigione delle fratture, aumenta le difese immunitarie, facilita l’assorbimento del ferro, contribuisce alla produzione di globuli rossi.
Vitamina E: anche la vitamina E ha proprietà antiossidanti. Riconosciuta come vitamina della pelle per eccellenza, aiuta a combattere gli effetti nocivi dei radicali liberi sulle cellule e sui tessuti, prevenendone l’invecchiamento. 
Vitamina PP o B3 (niacina): è nota per le sue proprietà disintossicanti. È necessaria per il buon funzionamento del sistema nervoso. È utile per il sistema circolatorio, per il metabolismo del colesterolo e delle proteine, dei grassi e dei carboidrati, per la produzione di acido cloridrico, per stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue, nei casi di stress.
Vitamina B6: è utile nel metabolismo dei carboidrati, dei grassi e delle proteine, per la produzione di anticorpi e di ormoni quali adrenalina ed insulina, in caso di crampi e debolezza muscolare.
Vitamina B2: è nota per le sue proprietà antiossidanti. Utile nei casi di affaticamento e di stress, nel metabolismo dei grassi, delle proteine e dei carboidrati. È necessaria per la formazione di anticorpi e di globuli rossi. È utile per la salute della pelle, degli occhi, dei capelli e delle unghie.
Vitamina B1: è utile per il metabolismo dei lipidi, dei carboidrati e delle proteine. È necessaria per la crescita e la riproduzione di tutte le cellule dell’organismo, per la sintesi di mielina e per la formazione delle cellule del sangue (emopoiesi). È importante inoltre per il buon funzionamento di cuore e muscoli.
Gluconato di potassio: il potassio esiste sotto forma di ione positivo ed è l’elemento più abbondante all’interno delle cellule. È importante nel metabolismo di proteine e zuccheri, per il metabolismo energetico, per la trasmissione nervosa e per regolare la quantità di liquidi nell’organismo. 
Gluconato di ferro: il ferro è fondamentale per la vita, serve per trasportare l’ossigeno nel sangue, per l’attività respiratoria cellulare e per costruire la struttura di tessuti ed organi. Ogni giorno l’uomo perde circa 1 milligrammo di ferro per la desquamazione delle vecchie cellule che rivestono la pelle o l’intestino, ed è proprio l’intestino la sede dell’assorbimento esogeno del ferro. Il ferro perso quotidianamente deve essere ricostituito per mantenere il corretto equilibrio naturale. 
Polvere di corallo fossile: il corallo fossile è un’importante fonte naturale di calcio e magnesio. Questi  oligoelementi sono indispensabili per il corretto funzionamento dei processi biologici.

RISTABILISCE IL DINAMICO EQUILIBRIO DELL’ECOSISTEMA INTESTINALE.


torna all'indice

Microflorana-F Direct-10
INDICAZIONI: utile come coadiuvante nel trattamento dei disturbi della flora intestinale.

INGREDIENTI: vedi confezione.

MODALITA’ D’USO: 
Adulti: da 1 a 3 flaconcini al giorno
Bambini: da ½ flaconcino ad un flaconcino al giorno. 
Agitare molto bene prima dell’uso. Dopo l’apertura conservare in frigorifero e consumare entro 5 giorni.
Microflorana®-F DIRECT-10 in flaconcini è pronto da bere ma può essere diluito in mezzo bicchiere di succhi di frutta a temperatura ambiente. 
Durante l’assunzione di Microflorana-F direct 10 si consiglia di seguire una dieta leggera ed equilibrata, cercando di evitare zuccheri, insaccati, formaggi contenenti muffe verdi e alimenti molto ricchi di fibre.
Qualora, nei primi 3 giorni di trattamento, dovessero manifestarsi dolori addominali, accompagnati da borborigmi,  diarrea,  flatulenza o stipsi, si consiglia di interrompere l’assunzione di Microflorana®-F DIRECT-10 per 2 giorni, per poi riprendere con il dosaggio di ½ flaconcino a stomaco pieno fino a raggiungere il dosaggio massimo consigliato.

CONFEZIONI DISPONIBILI: confezione da 20 flaconcini da 25 ml

AVVERTENZE: vedi confezione.

PRODUTTORE: BDS GmbH – Osteranwand 8 – D-86946 Stadl/Germania – www.microflorana.de

LA LINEA MICROFLORANA: MICROFLORANA® - F e MICROFLORANA® - F DIRECT-10.

PER SAPERNE DI PIÚ…

LA FLORA BATTERICA INTESTINALE
La flora batterica intestinale è un sistema biologico complesso costituito da microrganismi presenti in tutto il canale intestinale.
Questi microrganismi presiedono a funzioni vitali per il nostro organismo, come ad esempio la sintesi e l’assorbimento di alcune vitamine, ed intervengono nei processi metabolici di proteine e zuccheri.
La flora batterica intestinale fisiologica è in simbiosi con il nostro organismo e quando il rapporto risulta vantaggioso per entrambi, esso viene definito “eubiosi”.
Purtroppo sono molti gli elementi che condizionano negativamente la sopravvivenza della flora intestinale: alimentazione poco equilibrata, cibi inadatti, ma anche stress e assunzione di farmaci.
Quando questo avviene, compaiono disturbi quali: gonfiori addominali, meteorismo, flatulenza, digestione lenta, sonnolenza dopo i pasti, stitichezza, crampi addominali, diarrea. Questo fenomeno è definito “disbiosi”. La disbiosi può essere di due tipi:

Disbiosi fermentativa, interessa principalmente lo stomaco e l’intestino tenue ed è causata da un’alimentazione troppo ricca in carboidrati. 
Disbiosi putrefattiva, interessa principalmente il colon ed è causata da un’alimentazione troppo ricca di proteine. 
Per riportare in equilibrio il sistema biologico, è necessario quindi:

  • supplementare i nutrienti carenti (acido lattico, fibre, vitamine e minerali)
  • drenare le tossine accumulate (stimolando fegato, reni ed intestino)
  • armonizzare le funzioni digestive
  • rivitalizzare la flora intestinale con sostanze probiotiche (fermenti, lactobacilli, bifidobatteri).

I FERMENTI LATTICI 
Con il termine fermenti lattici si indicano tutti i preparati contenenti batteri capaci di riequilibrare la microflora batterica intestinale. 
I fermenti lattici, proliferando a livello intestinale, ripristinano la flora distrutta o persa con le feci in caso di diarrea e producono, a partire dagli zuccheri, acido lattico.
Un fermento lattico per essere definito un probiotico e quindi eubiotico, deve possedere le seguenti caratteristiche:

  • non essere patogeno per l’uomo
  • essere capace di giungere, in concentrazioni sufficienti, a livello intestinale
  • produrre, per fermentazione, acido lattico L(+)
  • possedere alta sopravvivenza al processo produttivo
  • capacità di proliferare in vivo ed in vitro

Microflorana®-F DIRECT-10, grazie alla sua formulazione originale, rappresenta un vero e proprio concentrato di sostanze vegetali, vitamine, minerali e fermenti lattici vivi.
Il prodotto contiene infatti, oltre a un’importante componente probiotica costituita da Lattobacilli acidofili, Lattobacilli helvetici, e bifidobatteri, diverse sostanze con azione prebiotica, le quali, oltre ad agire come terreno di coltura per la crescita di microrganismi hanno azione drenante, stimolano il sistema immunitario e permettono il ripristino di una corretta funzione intestinale.
COMPONENTE PROBIOTICA:
Microflorana®-F DIRECT-10 contiene una miscela di Lattobacilli acidofili, Lattobacilli helvetici, e Bifidobatteri vivi ed acido-resistenti per poter passare inalterati la barriera gastrica.  Peculiarità unica di questo prodotto è il processo di fermentazione al quale questi fermenti lattici sono sottoposti prima dell’imbottigliamento. Tale processo porta alla formazione di significative quantità di acido lattico destrogiro L(+), l’unica forma di acido lattico veramente utile per l’organismo.
L’ acido lattico è importante in quanto contribuisce a regolare il pH intestinale, aumenta i livelli di acidità dell’intestino ed inibisce la crescita ai batteri patogeni. Viene prodotto dai batteri presenti nell’organismo umano a livello dell’intestino, ma è presente anche nei cibi cagliati o fermentati come yogurt e formaggio. 
Microflorana®-F DIRECT-10, grazie al suo esclusivo e brevettato processo produttivo, contiene già nel proprio succo 3,60g/100 ml di acido lattico, pronto substrato per favorire la crescita ai batteri utili all’intestino e utile nel combattere la proliferazione ai batteri patogeni.
ALTRI COMPONENTI DI MICROFLORANA®-F DIRECT-10: 
Miele: prodotto biologico complesso, condensato delle virtù salutari di piante ed erbe ottenuto dal paziente lavoro delle api. Il miele svolge azione tonificante, energizzante e spasmolitica ed è un buon regolatore intestinale e gastrico.
Polline di fiori: eccellente fonte naturale di vitamine, enzimi, amminoacidi e oligoelementi.
Echinacea: svolge potente attività immunostimolante soprattutto legata all’attivazione dei macrofagi che proprio nell’intestino esplicano la loro massima attività.
Crauto: si ottiene dalla fermentazione acida del cavolo, ed è un’importante fonte di acido lattico e butirrico. L’acido butirrico è molto utile perché rappresenta la fonte principale energetica delle cellule epiteliali dell’intestino.
Barbabietola: la barbabietola, oltre ad essere un alimento per l’uomo, è considerata un tonico prezioso per il metabolismo dell’organismo. E’ ricca di sali, vitamine, zuccheri, betaina e acido glutammico.
Mirtillo nero: gli antocianosidi, presenti nel mirtillo nero, sono in grado di inibire l’adesione dei colibacilli (batteri patogeni) funzionando così da antidiarrotici.
Carota: il carotene, presente nella carota, viene trasformato a livello epatico in Vitamina A, importante per la formazione degli epiteli.
Tarassaco: le radici di tarassaco, presenti in Microflorana®-F DIRECT-10, contengono quantità rilevanti di inulina, ferro, sostanze amare, fitosteroli e vitamine del gruppo B. Inoltre il tarassaco stimola e fluidifica la secrezione biliare influenzando positivamente la funzione epatica. Esercita inoltre azione diuretica e blandamente lassativa.
Ortica:  le piante e le radici d’ortica hanno diverse azioni benefiche per l’organismo: astringenti attribuite all’acido tannico contenuto nelle foglie, emostatiche grazie al contenuto di Vitamina K e C e diuretiche attribuibili ai sali di sodio e potassio.
Ribes nero: è noto per le sue proprietà antinfiammatorie, rinfrescanti, depurative, digestive, diuretiche, lassative, grazie al contenuto di acidi organici, zuccheri, mucillaggine e vitamina C. 
Possiede acidi organici che facilitano la digestione e tonificano l'apparato digerente. La sua azione antinfiammatoria è dovuta invece alla presenza di flavonoidi. È utile in caso di inappetenza e in convalescenza.
Semi di pompelmo: contengono bioflavonoidi, noti per le loro proprietà antiossidanti e per la capacità di favorire l’assorbimento della vitamina C. I semi di pompelmo hanno attività antimicrobica e antibatterica, e vengono usati in caso di infezioni del tratto gastro-intestinale in quanto non danneggiano la flora batterica.
COMPONENTE VITAMINICA E MINERALE:
Vitamina C: è nota per le sue proprietà antiossidanti, è in grado di favorire le difese organiche. Aiuta la cicatrizzazione delle ferite e la guarigione delle fratture, aumenta le difese immunitarie, facilita l’assorbimento del ferro, contribuisce alla produzione di globuli rossi.
Vitamina E: anche la vitamina E ha proprietà antiossidanti. Riconosciuta come vitamina della pelle per eccellenza, aiuta a combattere gli effetti nocivi dei radicali liberi sulle cellule e sui tessuti, prevenendone l’invecchiamento. 
Vitamina PP o B3 (niacina): è nota per le sue proprietà disintossicanti. È necessaria per il buon funzionamento del sistema nervoso. È utile per il sistema circolatorio, per il metabolismo del colesterolo e delle proteine, dei grassi e dei carboidrati, per la produzione di acido cloridrico, per stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue, nei casi di stress.
Vitamina B6: è utile nel metabolismo dei carboidrati, dei grassi e delle proteine, per la produzione di anticorpi e di ormoni quali adrenalina ed insulina, in caso di crampi e debolezza muscolare.
Vitamina B2: è nota per le sue proprietà antiossidanti. Utile nei casi di affaticamento e di stress, nel metabolismo dei grassi, delle proteine e dei carboidrati. È necessaria per la formazione di anticorpi e di globuli rossi. È utile per la salute della pelle, degli occhi, dei capelli e delle unghie.
Vitamina B1: è utile per il metabolismo dei lipidi, dei carboidrati e delle proteine. È necessaria per la crescita e la riproduzione di tutte le cellule dell’organismo, per la sintesi di mielina e per la formazione delle cellule del sangue (emopoiesi). È importante inoltre per il buon funzionamento di cuore e muscoli.
Gluconato di potassio: il potassio esiste sotto forma di ione positivo ed è l’elemento più abbondante all’interno delle cellule. È importante nel metabolismo di proteine e zuccheri, per il metabolismo energetico, per la trasmissione nervosa e per regolare la quantità di liquidi nell’organismo. 
Gluconato di ferro: il ferro è fondamentale per la vita, serve per trasportare l’ossigeno nel sangue, per l’attività respiratoria cellulare e per costruire la struttura di tessuti ed organi. Ogni giorno l’uomo perde circa 1 milligrammo di ferro per la desquamazione delle vecchie cellule che rivestono la pelle o l’intestino, ed è proprio l’intestino la sede dell’assorbimento esogeno del ferro. Il ferro perso quotidianamente deve essere ricostituito per mantenere il corretto equilibrio naturale. 
Polvere di corallo fossile: il corallo fossile è un’importante fonte naturale di calcio e magnesio. Questi  oligoelementi sono indispensabili per il corretto funzionamento dei processi biologici.

RISTABILISCE IL DINAMICO EQUILIBRIO DELL’ECOSISTEMA INTESTINALE.

CONFEZIONI DISPONIBILI: confezione da 150 ml e da 500 ml

CONTROINDICAZIONI: non note.

PRODUTTORE: BDS GmbH – Osteranwand 8 – D-86946 Stadl/Germania – www.microflorana.de

LA LINEA MICROFLORANA: MICROFLORANA® - F e MICROFLORANA® - F DIRECT-10.

Recensioni

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Scrivi una recensione

MICROFLORANA F 150ML

MICROFLORANA F 150ML

Prodotto utile come coadiuvante nel trattamento dei disturbi della flora intestinale.

MODALITA’ D’USO: 
Adulti: da 1 a 6 cucchiaini da tè (da 5 ml) al giorno
Bambini: da 1 a 2 cucchiaini da tè al giorno
Agitare molto bene prima dell’uso. Diluire la dose consigliata in un bicchiere d’acqua o succo a temperatura ambiente.

Scrivi una recensione

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

30 altri prodotti della stessa categoria: